Il Brenta racconta: storia, arte, cultura, moda.

VILLA VELLUTI

Villa Velluti situata a Sambruson, fu l’edificio nel quale il celebre sopranista marchigiano Giovan Battista Velluti (1780-1861) scelse di trascorrere gli ultimi anni di vita, conquistato dal fascino della Riviera e dal lento fluire del Naviglio. Per impreziosire la dimora e celebrare l’arte che lo rese famoso egli volle, a coronamento del tetto, statue raffiguranti suonatori e strumenti musicali. In passato, la villa ospitava un centro musicale intitolato a Mimì Velluti. La tipologia della villa è settecentesca e nella parte sud il complesso ha subito un’estensione dei corpi di servizio resi necessari per l’attività economica svolta negli anni passati dai precedenti proprietari. Nel parco sorge anche un oratorio.
Villa privata non visitabile

COME RAGGIUNGERE VILLA VELLUTI

Via E. Tito 14/16/18/20/22 - 30030 Sambruson , Dolo (Ve) - Riva destra